Mistero 

Paralisi del sonno, rapimenti alieni e Pandafeche

A quanti di voi è mai capitato di svegliarsi nel cuore della notte e non riuscire nemmeno a muovere un arto del vostro corpo.

Si tratta della paralisi del sonno, detta anche paralisi ipnagogica, un disturbo che colpisce circa 1 individuo su 5 nel corso della vita. Si manifesta soprattutto al momento del risveglio e ci si ritrova impossibilitati a muoversi. Ma cosa c’è di strano in tutto questo voi penserete? La stranezza sta nel fatto che la maggior parte delle persone vittime di paralisi del sonno non riescono a percepire lo spazio-tempo, si sentono come in una bolla da cui non è possibile uscirvi, e per di più tutto questo viene accompagnato da strane visioni, considerate da alcuni come delle vere e proprie allucinazioni. Ma non è tutto! Si parlerebbe addirittura di veri e propri rapimenti alieni. Le abduction dovrebbero manifestarsi infatti prima ancora del risveglio vero e proprio, quindi nella fase del sonno detta REM. Solo quando ci svegliamo, e ancora sotto controllo di una sorta di anestetico, non riusciamo a muovere nemmeno le dita dei piedi. Comincia allora un processo mostruoso nei confronti del corpo di un essere umano, poiché si avvertono tremori lungo tutto il corpo e un’inspiegabile appesantimento all’altezza del petto. Non si riesce a respirare nè a gridare. Anch’io ho provato queste sensazione, provavo a chiedere aiuto ma dalla mia bocca non uscivano parole. Rapimenti alieno o no, resta il fatto che tanto sono le teorie che cercano di spiegare cosa si cela dietro questi strani fenomeni. Di recente, oltre alle abduction si è parlato addirittura di un essere mitologico chiamato Pandafeche, una strega nota soprattutto alla cultura popolare del centro Italia che , mentre un individuo dorme, cerca di risucchiare l’anima e ciò sarebbe la causa dell’immobilismo. Non so cosa ci sia di vero in tutto ciò, ma posso solo dire, per la mia personale esperienza, che si tratti di una delle più brutte sensazioni che ho provato nella mia vita.

Screen-Shot-2013-05-14-at-00.22.41.png

Related posts

Leave a Comment

>